Borse europee: avvio positivo. Ftse MIb +1,5%

5 Maggio 2020, di Mariangela Tessa

Avvio positivo per le Borse europee. Nelle prime battute, a Francoforte il Dax +1.4%, a Parigi il CAC 40 +0.8%. Bene anche Londra (FTSE +1.3%) e Madrid (IBEX +1.8%). A Piazza Affari il Ftse Mib sale dell’1,7%. Attesa per le trimestrali di Fca (+2,3%) e Intesa Sanpaolo (+2,7%).

Gli investitori sembrano voler lasciare sullo sfondo, per il momento, le rinnovate tensioni tra Stati Uniti e Cina, anche Wall Street ha chiuso in leggero rialzo dopo una seduta difficile, con l’attenzione sulle misure di allentamento del lockdown decise da alcuni Stati a partire dalla California.

Prosegue intanto per la quinta seduta consecutiva il rialzo del prezzo del petrolio, sulle prospettive di una possibile ripresa della domanda, con la ripresa delle attività.

Tra le borse asiatiche, chiusi oggi i mercati della Cina, del Giappone e della Corea del Sud. Sul mercato valutario in calo il dollaro, con l’euro a 1,09.

Sul mercato dei cambi, euro in calo a 1,088 dollari (da 1,0909 dollari ieri in chiusura) e a 116,26 yen (da 116,61 yen), mentre il rapporto dollaro/yen e’ a 106,77 (da 106,86). In rally il petrolio: il Wti giugno sale del 9,56% a 22,34 dollari mentre il Brent luglio avanza del 6,58% a 28,99 dollari.