Borse europee: avvio positivo, spread sotto 150 punti

5 Settembre 2019, di Mariangela Tessa

Avvio col segno più per le Borse europee. Se Piazza Affari (+0,5%) continua a beneficiare della nascita del nuovo Governo giallorosso che oggi giurerà al Quirinale, a livello internazionale i segnali di distensione arrivano sia dal commercio internazionale, con Cina e Usa che hanno annunciato la ripresa dei colloqui.

Così in avvio Parigi sale dello 0,65%, Francoforte avanza dello 0,6% e Londra dello 0,08%. Intanto sull’obbligazionario lo spread BTp/Bund è sotto i 150 punti a 148,6 con il rendimento del decennale allo 0,817%. La moneta unica vale nei primi scambi 1,1023 dollari (in lievissimo calo rispetto a 1,1031 della quotazione di ieri sera dopo la chiusura di Wall Street) e 117,37 yen.