Borse europee, avvio pesante. Milano -1%

21 Gennaio 2020, di Mariangela Tessa

Torna il nervosismo sull’azionario europeo in avvio di giornata sulla scia della seduta debole in Asia (Hong Kong ha registrato la seduta peggiore dall’ottobre 2018, anche a causa delle nuove proteste di piazza) con le preoccupazioni legate alla rapida diffusione del virus che in Cina ha già causato quattro vittime. Milano perde l’1%, Parigi l’1,3% e Francoforte lo 0,8%.