Borse europee: avvio di seduta negativo

11 Dicembre 2020, di Mariangela Tessa

Avvio debole per le Borse europee. L’attesa per il via libera della Fda americana alla distribuzione del vaccino Pfizer-Biontech è compensata dalla preoccupazione espressa dalla Bce sulla ripresa nel 2021 e dalla sempre più probabile assenza di un accordo tra Ue e Regno Unito sulla Brexit.

Tutti i principali indici azionari europei sono in leggero con Parigi piü penalizzata (-0,5%). Londra arretra dello 0,3%. Piazza Affari cede lo 0,43% nel Ftse Mib scontando in particolare il -1,2%.