Borse europee, avvio in rialzo. Francoforte aggiorna record

22 Gennaio 2020, di Mariangela Tessa

Rimbalzo in avvio per le Borse europee, sulla scia del ritrovato ottimismo in Asia. Milano ha aperto in rialzo dello 0,10%, Parigi dello 0,17% e Francoforte dello 0,23%, aggiornando nelle prime battute il nuovo massimo storico intraday a 13.615 punti, per poi tornare sotto i 13.600.

Sull’obbligazionario, in rialzo lo spread BTp/Bund poco sopra i 160 punti, mentre sono attese per oggi – secondo le indiscrezioni – le dimissioni di Luigi Di Maio da leader del M5S. Sull’azionario milanese, spicca il rialzo di Atlantia (+2,3%) che secondo gli analisti potrebbe beneficiare di un cambio alla guida dei 5 Stelle nelle negoziazioni con il Governo per le concessioni. Fuori dal listino principale balzo del 9% per Triboo che presenta oggi il piano industriale.

Il prezzo del greggio, con il Wti, contratto con consegna a marzo, cede lo 0,6% attestandosi a 57,97 dollari al barile mentre il brent sempre consegna marzo e’ in calo dello 0,57% a 64,22 dollari.