Borse europee: avvio in forte calo, pesa paura mutazione COVID

21 Dicembre 2020, di Mariangela Tessa

Partenza in rosso per i mercati azionari del Vecchio continente sui timori per una mutazione del Covid. Parigi ha aperto in calo del 2,4%, Milano del 2,3%, Londra in ribasso dell’1,8%, Francoforte dell’1,7%.
La peggiore comunque è Madrid, in negativo del 2,9%, con le Borse che in avvio di seduta pagano anche la sterlina che soffre l’ipotesi di Brexit senza accordo e le tensioni sul prezzo del petrolio.