Borse europee, avvio debole. Tornano a preoccupare contagi Covid

18 Giugno 2020, di Mariangela Tessa

Le Borse europee aprono in calo. Parigi segna un -0,35% con il Cac 40 a 4.978 punti. Francoforte registra invece un -0,28% con il Dax a 12.347 punti. Londra cede lo 0,59% con il Ftse 100 a 6.218 punti. A Milano, Ftse Mib -0,1%.

La seduta volatile e incerta di ieri era stata già condizionata dalle notizie sulle nuove chiusure e dalle segnalazioni di nuovi casi in vari Paesi, che sembravano aver già superato l’ondata del Covid-19, a partire dalla Cina con Pechino sottoposta a nuove chiusure, con le scuole chiuse e i voli sospesi visto l’aumento di nuovi casi a causa di un focolaio scoppiato nel Sud della città.