Borse europee, atteso nuovo avvio cauto: inflazione Usa in arrivo nel pomeriggio

11 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

Le principali Borse europee (quella di Milano compresa) si preparano ad iniziare la seduta infrasettimanale poco sopra la parità, dopo i rialzi registrati in Asia (Nikkei ha chiuso in crescita dello 0,6%) e a Wall Street. Nonostante il calo del Nasdaq, la giornata di ieri ha, infatti, visto l’indice Dow e l’S&P 500 toccare nuovi record in seguito all’approvazione da parte del Senato il piano targato Biden sulle infrastrutture, che stanzia 550 miliardi di dollari in nuove spese per aree come i trasporti e la rete elettrica.

L’attenzione degli investitori verrà oggi catturata dal dato sull’inflazione Usa in uscita nel pomeriggio. Secondo il consensus Bloomberg dovrebbe attestarsi a luglio al 5,3% su base annua contro il 5,4% della passata lettura. L’agenda macro di oggi vede in uscita il dato finale sull’inflazione di luglio per l’Italia. Negli Usa, oltre al CPI, sono inoltre previste le indicazioni sulle scorte e la produzione di greggio per gli Stati Uniti.