Borse europee a picco, Milano lascia sul terreno il 2,77%

15 Ottobre 2020, di Alberto Battaglia

La seduta di giovedì 15 ottobre si è conclusa con ribassi estesi a tutte le maggiori piazze borsistiche europee. E’ toccato al Ftse Mib scontare il ribasso peggiore, con un calo del 2,77% a   19.065,44 punti.

Giornata pesante anche per il Dax tedesco, in calo del 2,49%, mentre Londra ha segnato un -1,73%. Il Cac40 francese, infine, ha contenuto il rosso nell’ordine dello -0,12%.