Borse europee: 2018 in frenata con auto e banche, Milano perde il 16,5%

31 Dicembre 2018, di Mariangela Tessa

Il settore bancario e automobilistico, con perdite per entrambi i comparti del 28%, hanno zavorrato i listini azionari europei nel 2018. Maglia nera in Europa è stata Atene, che nel 2018 ha perso il 24,7%.

Seguono Francoforte (-18,3%), Milano (-16,15%), Madrid (-15,4%), Londra (-12,4%) e Parigi (-11,93%). Tornando ai settori, hanno tenuto titoli difensivi come le utilities (-2,83%) e i farmaceutici (-2,86%), mentre hanno registrato cali contenuti i petroliferi (-4,71%) e il comparto media (-4,88%).