Borse cinesi: scattano le vendite, Shanghai -1,5%

26 Gennaio 2021, di Mariangela Tessa

Chiusura in deciso ribasso per le Borse cinesi a causa dei timori di potenziali blocchi e ritardi sul piano di stimolo Usa annunciato dal nuovo presidente Joe Biden.

L’indice composito di Shanghai ha chiuso in calo di 1,5% a 3569,43 punti: quello di Shenzhen ha perso il 2% a 2414,16 punti. Perde anche l’indice Hang Seng di Hong Kong che ha chiuso in calo del 2,5% a 29391,26 punti.