Borse cinesi in recupero: Shanghai +1,3%

5 Febbraio 2020, di Mariangela Tessa

Seduta di recupero per le Borse cinesi che rimbalzano dopo il crollo di lunedì scorso seguito alla riapertura dopo il Capodanno cinese prolungato a causa dell’epidemia di coronavirus. Al termine degli scambi l’Indice composito della la Borsa di Shenzhen ha terminato con un rialzo del 2,5% a 1.678,64 punti mentre alla Borsa di Shanghai l’Indice composito ha chiuso la seduta in aumento dell’1,3%, a 2.818,09 punti.