Borse cinesi col segno più, fari su accordo commerciale in Asia

16 Novembre 2020, di Mariangela Tessa

Seduta col segno più per le Borse cinesi sostenute dalla robusta ripresa economica in Cina e Giappone dopo la diffusione dei dati, rispettivamente su produzione industriale e Pil. E aiutate anche dalla firma del maxi accordo commerciale tra i Paesi di Asia e Pacifico.
Al termine degli scambi, l‘indice composito di Shanghai ha chiuso in progresso dell’1,1% a 3.346,97 punti e a Shenzen dello 0,9% a 2.289,82. Alla Borsa di Hong Kong l’indice Hang Seng ha guadagnato lo 0,9% a 26.381,67 punti.