Borse cinesi: chiusura all’insegna delle perdite

3 Luglio 2019, di Mariangela Tessa

Chiusura col segno meno per le Borse cinesi, trainate al ribasso dai timori per l’esito della disputa commerciale tra Cina e Usa e dal crollo dei prezzi del petrolio.

L’indice Hang Seng è scivolato dello 0,07% (-28,68 punti) a 3.015,26 punti. Chiusura negativa anche per la Borsa di Shanghai (-0,94% a 3.015,26 punti) e quella di Shenzhen (-1,18% a 1.600,02 punti).

In calo anche l’indice di Shenzhen, dell’1,2%, a 1.600,02 punti. Hong Kong ha chiuso in flessione dello 0,7% a 28.855 punti.