Borse: chiusura in rosso per Tokyo, yen mostra i muscoli contro euro e dollari

11 Aprile 2017, di Mariangela Tessa

Chiusura in rosso per l’indice Nikkei della Borsa di Tokyo, che ha registrato un calo dello 0,27% a 18.747,87 punti. Pesa il rafforzamento dello yen sotto quota 111 nei confronti del dollaro, tra la cautela degli investitori connessa a crescenti tensioni geopolitiche, dal Medio Oriente all’Asia Orientale. Lo yen è forte anche sull’euro, che ha toccato i minimi da 5 mesi a 117,26. Gli investitori attendono gli ultimi dati i bilancio di Toshiba (-3,4%), già rinviati più volte: potrebbero essere annunciati anche senza la firma degli auditor, che vorrebbero piu’ tempo per verificare l’impatto dei problemi alla controllata americana Westinghouse.