Borse: BoJ conferma politica ultraespansiva, festeggia Borsa Tokyo

23 Gennaio 2018, di Mariangela Tessa

Ancora una seduta all’insegna dei record per la Borsa di Tokyo che tocca i massimi dal 1991, oltre quota 24 mila punti. A spingere il listino la conferma della politica monetaria ultraespansiva da parte della Banca del Giappone che non ha dato alcun indizio su un possibile cambiamento di rotta.

Alla chiusura l’indice Nikkei dei 225 titoli guida ha fatto segnare un rialzo dell’1,29% (oltre 307,8 punti) a 24.124,15 punti. L’indice Topix ha guadagnato l’1,01% (+19,1 punti) a 1.911,07 punti.