Borse asiatiche recuperano dopo lunedì nero

4 Febbraio 2020, di Mariangela Tessa

La Borsa di Tokyo è riuscita ad archiviare una seduta positiva. Dopo aver perso l’1% lunedì, l’indice Nikkei dei titoli guida ha chiuso in progresso dello 0,5% a 23.084 points 22.889,31 punti mentre l’indice Topix ha guadagnato lo 0,69% a 1.684,24 punti.

Nel frattempo i mercati azionari della Cina continentale rimbalzano dopo lunedì nero. L’indice composito della Borsa di Shanghai ha aperto in calo del 2,23% a 2.685,27 punti, mentre la Borsa di Shenzhen del 3,48% a 1.552,96 punti. Shanghai ha chiuso in progresso dell’1,4% a 2.748,38 punti e Shenzhen ha guadagnato l’1,8% a 1.638,02 punti.