Borse asiatiche: prevalgono le vendite

5 Marzo 2021, di Mariangela Tessa

La Borsa di Tokyo chiude in calo una seduta tutta orientata al ribasso e condizionata dallo scivolone a Wall Street. L’indice Nikkei dei 225 titoli guida nel finale ha contenuto le perdite e chiuso a 28.864 punti in calo dello 0,23 per cento.

Seduta contrastata sulle principali piazze cinesi. In particolare sulla piazza di Hong Kong dove l’indice di riferimento, Hang Seng, termina in calo dello 0,47% a 29.098 punti.

Sulle due piazze della Cina continentale, a Shanghai l’indice composito chiude a 3.501 punti in calo dello 0,04% mentre a Shenzhen l’indice composito termina a 2.298,6 punti (+0,2%).