Borse asiatiche: minacce Trump deprimono i mercati

3 Dicembre 2019, di Mariangela Tessa

Le nuove minacce di Donald Trump mandano al tappeto le Borse asiatiche. A Tokyo, il Nikkei chiude in calo dello 0,64% mentre le borse cinesi reggono meglio e Hong Kong cede lo 0,24% e Shanghai è appena sotto la parità. Segno meno ieri anche a Wall Street, dove il Dow Jones ha lasciato sul terreno circa 200 punti.