Borse asiatiche in rosso su incertezza politiche Usa, Nikkei sotto 19 mila punti

27 Marzo 2017, di Mariangela Tessa

Giornata negativa per le Borse asiatiche che sentono il peso delle rinnovate incertezze sulle politiche economiche dell’amministrazione Trump. L’indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha chiuso in arretramento dell’1,44% a 18.985,59 punti.  Sul fronte valutario lo yen si è rafforzato ai massimi in quattro mesi sul dollaro, a quota 110,30, e a un valore di 119,60 al cambio con l’euro. Deboli gli indici cinesi: lo Shanghai Composite è sulla parità a 3.268 punti, mentre lo Shenzhen Composite cede lo 0,2% a 2042 punti. Perde mezzo punto percentuale la Borsa di Hong Kong, che viaggia attorno ai 24.200 punti.