Borse asiatiche euforiche per mini accordo dazi Usa-Cina

13 Dicembre 2019, di Mariangela Tessa

Borse asiatiche euforiche con il via libera di Donald Trump al mini accordo commerciale tra Usa e Cina sui dazi.  Si tratta di un accordo che ora deve essere formalizzato con Pechino e la firma ufficiale. I mercati, ai massimi dagli ultimi tre mesi, guardano anche all’esito del voto nel Regno Unito.

In forte rialzo Tokyo (+2,55%) con lo yen che si svaluta sul dollaro a 109,45.

A mercati ancora aperti corrono Hong Kong (+2,30%), Shanghai (+1,83%), Shenzhen (+1,54%) e Seul (+1,54%). Bene Mumbai (+0,9%). Tecnologia e materiali sono tra i settori con i maggiori rialzi.