Borse asiatiche deboli a inizio settimana

3 Luglio 2017, di Livia Liberatore

L’indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha chiuso a +0,1% a 20.055,8 punti. Impatto positivo sugli investitori dell’ultimo rapporto Tankan, con l’indice Tankan che arriva ai massimi dal marzo 2014, frenato dal risultato delle elezioni per l’assemblea metropolitana di Tokyo: il partito del premier Shinzo Abe è stato sconfitto dalla nuova coalizione promossa dalla governatrice Koike. Secondo la stampa, la sconfitta potrebbe avere ripercussioni sul governo.

Positiva la tendenza in Borsa delle aziende esportatrici, con un dollaro che ha recuperato quota 112 sullo yen. Balzo per le azioni di daiseki, calo per Toshiba.