Borse asiatiche: a Tokyo prevalgono le vendite

20 Dicembre 2019, di Mariangela Tessa

La Borsa di Tokyo ha chiuso l’ultima seduta della settimana col segno meno, appesantita dalla rivalutazione dello yen, con gli investitori che fanno scattare le prese di profitto dopo i recenti rialzi.

Il Nikkei segna una variazione negativa dello 0,20% a quota 23,816.63, con una perdita di 48 punti.

Sul mercato valutario la divisa nipponica si rafforza sul dollaro a 109,30 e sulla moneta unica a un valore di 121,50.