Borse accelerano sulle ali dei bancari: Milano +2%, futures Usa positivi

28 Settembre 2020, di Mariangela Tessa

Si rafforzano i listini europei a metà seduta mentre sono positivi anche i future di Wall Street, con quello sul Dow Jones e l’S&P500 in progresso dell’1,2% e quelli sul Nasdaq dell’1,44%. A Piazza Affari il Ftse Mib sale del 2,05%, il Dax30 a Francoforte del 2,8%, il Cac40 a Parigi del 2,06%, l’Ibex35 a Madrid dell’1,9% e il Ftse100 a Londra dell’1,4%.

Le banche sono protagoniste in positivo in tutto il Vecchio Continente, a partire da Deutsche Bank a Francoforte che balza del 6,26%.

A Piazza Affari gli acquisti spingono soprattutto Unicredit +4,4% e Mediobanca +4,35%, con Intesa Sanpaolo che sale del 2,5%. Bene anche Credit Agricole (+4,7%) e Societe Generale (+4%) a Parigi e Santander (+4%) alla Borsa di Madrid.