Borsa Usa: Dow Jones più ipercomprato dei tempi della bolla dot com

16 Dicembre 2016, di Daniele Chicca

I mercati continuano a correre e gli investitori sono rialzisti sull’azionario. Tanto che il Dow Jones si sta avvicinando a quota 20mila punti. Se il livello di Borsa viene calcolato servendosi della mediana di forza relativa a 14 giorni (RSI di 79,69 punti) si scopre che il listino delle blue chip è più ipercomprato persino rispetto al culmine della bolla Internet e della crisi dei mutui subprime.