Borsa Tokyo: tonfo del Nikkei, rialzo dei tassi Usa fa paura

21 Giugno 2021, di Mariangela Tessa

Chiusura in forte calo per la Borsa di Tokyo, dove l’indice Nikkei 225 arriva a precitare del 4%, per poi ridurre le perdite ma scendere comunque del 3,43%. Il listino giapponese paga le perdite che hanno affossato Wall Street, nella sessione dello scorso venerdì, dopo le parole hawkish del presidente della Fed di St. Louis, James Bullard.

L’esponente della Fed, intervistato dalla CNBC, ha spiegato che potrebbe essere appropriato per la Federal Reserve iniziare ad aumentare i tassi di interesse già dalla fine del prossimo anno, in previsione di un’inflazione al di sopra dell’obiettivo del 2%.  “Abbiamo messo sul tavolo l’ipotesi di iniziare a partire dalla fine del 2022” ha detto.