Borsa Tokyo sprint, chiusura ai massimi da gennaio

19 Settembre 2018, di Mariangela Tessa

Chiusura sui massimi da gennaio per la Borsa di Tokyo che beneficia del buon andamento di Wall Street ma anche dello yen debole.

Fa da traino anche la decisione della Banca del Giappone di rinnovare le sue misure monetarie ultra accomodanti e mantenere tassi bassi a lungo.

Nel finale, l’indice Nikkei dei titoli guida ha guadagnato l’1,08% (+251,98 punti) a 23.672,52 punti mentre il Topix ha chiuso in progresso dell’1,46% a 1.785,66 punti.