Borsa Tokyo: nuovo tonfo, Nikkei in calo del 6%

13 Marzo 2020, di Mariangela Tessa

Ancora una seduta all’insegna delle vendite per la Borsa di Tokyo, che ha portato l’indice di riferimento ai minimi in 30 anni, dopo il tonfo durante la notte a Wall Street – mai così male dal Black Friday del 1987. Il Nikkei cede il 6,08% a quota 17.431,05, dopo aver perso fino al 10% a inizio seduta, spazzando via 1.128 punti. Sul mercato valutario lo yen continua ad apprezzarsi sul dollaro a 105,40 e sull’euro a 118,20.