Borsa Tokyo, nuova chiusura in rosso. Nikkei ai minimi da metà ottobre

26 Febbraio 2020, di Mariangela Tessa

Ancora un seduta col segno meno per la Borsa di Tokyo sulla scia del forte calo a Wall Street, per i timori legati all’impatto del coronavirus sull’economia del paese.

L’indice Nikkei ha contenuto le perdite cedendo lo 0,79% a 22.426,19 punti mentre l’indice Topix del listino principale ha perso lo 0,75% a 1.606,17 punti. Per l’indice Nikkei si tratta del livello più basso da metà ottobre.