Borsa Tokyo in rosso (Nikkei -1%) sulla scia del crollo dei mercati cinese

3 Febbraio 2020, di Mariangela Tessa

Chiusura in rosso per la Borsa di Tokyo che ha archiviato la prima seduta della settimana ai minimi in tre mesi, condizionata dal crollo della Borsa di Shanghai.

L’Indice Nikkei ha chiuso in calo dell’1,01% a quota 22.971,94, mentre il più ampio Indice Topix ha ceduto lo 0,7% in chiusura attestandosi a 1.672,66 punti.