Borsa Tokyo in forte calo, pesano dichiarazioni Usa su yen

15 Ottobre 2018, di Mariangela Tessa

Parte male la settimana per la Borsa di Tokyo. L’attenzione degli investitori si sposta sulle parole del segretario al Tesoro Usa Steven Mnuchin, sulla necessità di fare chiarezza col Giappone, nei prossimi colloqui, per prevenire la svalutazione eccessiva della valuta.

Il Nikkei cede l’1,87% a quota 22.271,30, con una perdita di oltre 400 punti. Lo yen si va apprezzando sul biglietto verde a un livello di poco inferiore a 112, così come sull’euro a 129,30.