08:26 mercoledì 17 Aprile 2024

Borsa Tokyo -1,32%, focus su dati bilancia commerciale Giappone. Alla borsa di Hong Kong mossa Fitch ‘anti’ Alibaba e Tencent

L’indice Nikkei 225 della borsa di Tokyo ha chiuso la sessione in calo dell’1,32%, a quota 37.961,80 punti.

Dal fronte macro del Giappone oggi sono arrivati i dati della bilancia commerciale relativa al mese di marzo, che hanno messo in evidenza un surplus commerciale in crescita a 366,5 miliardi di yen, (l’equivalente di $2.37 miliardi), oltre i 299,9 miliardi di yen attesi dal consensus degli analisti.

Le esportazioni, in particolare, sono salite a marzo del 7,3% su base annua, rallentando il passo rispetto alla crescita del 7,8% di febbraio, ma meglio del +7% stimato.

Le importazioni sono scese invece del 4,9% su base annua, rispetto al rialzo dello 0,5% di febbraio.

La borsa di Hong Kong arretra dello 0,48%. Focus su Alibaba e Tencent, dopo che l’agenzia di rating Fitch ha tagliato l’outlook dei rating sui debiti di lungo termine delle due Big Tech cinesi da “stabile” a “negativo”.

La revisione al ribasso dell’outlook segue la stessa mossa che Fitch ha annunciato sul debito della Cina.

LEGGI ANCHE

Fitch conferma rating debito Cina ma taglia outlook. Prevede deficit-Pil 2024 al record dal 2020

Riguardo alle altre borse asiatiche, sotto pressione anche le borse di Seoul. Ingessata Sidney, mentre la borsa di Shanghai balza dell’1,6%.

In generale le borse asiatiche pagano l’effetto di Wall Street, che continua a scontare la prospettiva di tassi più alti per un periodo di tempo più lungo, dopo le parole proferite dal presidente della Fed, Jerome Powell, nella giornata di ieri.

LEGGI ANCHE

Wall Street: S&P 500 e Nasdaq giù per la terza seduta consecutiva post Powell (Fed). Il trend dei futures Usa

Breaking news

24/05 · 17:43
Piazza Affari strappa un segno più in chiusura

Le borse europee chiudono poco mosse, mentre Wall Street rialza la testa dopo il calo della vigilia. A Piazza Affari, il Ftse Mib archivia le contrattazioni poco mosso (+0,07%) a 34.490,71 punti, con acquisti su Iveco (+3,2%), Unipol (+2,9%) e Poste Italiane (+1,7%), mentre chiudono in calo Enel (-0,8%), Banca Mps (-0,7%) ed Eni (-0,7%). […]

24/05 · 17:16
Bioera:, titolo in aumento del 22,98% dopo la decisione del tribunale fallimentare di Milano

Le azioni di Bioera sono aumentate del 22,98% a Piazza Affari dopo che il Tribunale Fallimentare di Milano ha concesso 60 giorni per presentare un accordo di ristrutturazione del debito. La società, fondata dalla ministra del Turismo Daniela Santanchè, dovrà completare gli accordi con almeno il 60% dei creditori entro il 22 luglio.

24/05 · 16:00
Leonardo, via libera al bilancio 2023

Leonardo ha confermato il bilancio 2023 e ha deliberato la distribuzione di un dividendo di 0,28 euro per azione. La data di pagamento è fissata per il 26 giugno 2024, con una forte partecipazione degli azionisti istituzionali.

24/05 · 15:42
Fincantieri, contratto da 1 miliardo di dollari per la costruzione di fregate della US Navy

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha assegnato a Fincantieri Marinette Marine un contratto di oltre 1 miliardo di dollari per la costruzione della quinta e sesta fregata della classe “Constellation” per la US Navy. La costruzione della prima fregata è in corso a Marinette, Wisconsin.

Leggi tutti