Borsa Milano in rialzo dopo che Draghi parla di un nuovo strumento anti crisi

11 Maggio 2018, di Daniele Chicca

La Borsa italiana ha chiuso in progresso di mezzo punto percentuale circa (Ftse MIB +0,52%) dopo le parole di Mario Draghi pronunciate in Italia. Secondo il presidente della Bce l’Eurozona ha bisogno di un nuovo “strumento fiscale” comune se vuole assicurarsi che i Paesi membri dell’area non divergano durante le crisi economiche.

“Abbiamo bisogno di uno strumento fiscale addizionale per mantenere la convergenza durante i grandi shock, evitando di dare un peso eccessivo alla politica monetaria”, ha dichiarato Draghi. “Il suo obiettivo è quello di provvedere un livello ulteriore di stabilizzazione, rafforzando la fiducia nelle politiche nazionali”.