Boeing, bloccati i pagamenti per un maxi ordine da cento velivoli 737 Max

8 Aprile 2019, di Alberto Battaglia

Il titolo Boeing perde quota a Wall Street, con un calo che al momento è del 4,94% a 376,47 dollari.  Pesa sul titolo la sospensione di un ordine da parte della China Aircraft Leasing Group Holdings (CALC), che aveva prenotato 100 jet Boeing 737 MAX. L’ordine verrà sboccato solo quando la sicurezza del modello, protagonista di due disastri aerei, non sarà garantita. La prima porzione dell’ordine, da 50 velivoli, è stata valutata 5,8 miliardi di dollari.

“La procedura di acquisto è stata sospesa temporaneamente e abbiamo sospeso i pagamenti” ha dichiarato Chen Shuang, presidente di CALC e amministratore delegato di China Everbright.