Boeing, il titolo corre dopo il licenziamento del Ceo Muilenburg

23 Dicembre 2019, di Alberto Battaglia

Dennis Muilengburg non è più il Ceo di Boeing: la compagnia ha deciso di sollevarlo dall’incarico in seguito agli sviluppi della crisi innescata da due incidenti mortali causati dal malfunzionamento dei 737 Max. A partire da oggi, 13 gennaio, il presidente David Calhoun assume la guida dell’azienda, dando inizio a un periodo di transizione.

Pochi giorni fa la società aerospaziale aveva annunciato che a gennaio sarà interrotta la produzione di aerei 737 Max.

Il titolo Boeing è in rialzo del 3,15% a Wall Street.