BlackRock rafforza la propria offerta di ETF iShares su Borsa Italiana con due nuove strategie su Semiconduttori e Azionario USA ESG

21 Dicembre 2021, di Alessandra Caparello

Due nuovi prodotti a replica fisica che offrono strategie di investimento sostenibili focalizzate su alcuni degli attuali trend di mercato. Così BlackRock amplia la propria gamma di ETF iShares disponibile su Borsa Italiana, parte del Gruppo Euronext, quotando il primo strumento per un’esposizione azionaria globale ai settori dei semiconduttori e un nuovo fondo sul mercato azionario statunitense che soddisfa il requisito Climate Transition Benchmark (CTB) dell’Unione Europea e introduce uno screening più severo, con esclusione anche delle armi convenzionali.

Con queste nuove quotazioni, BlackRock consolida la propria posizione nel mondo degli investimenti indicizzati consentendo a tutti gli investitori italiani di utilizzare un numero crescente di portafogli building block in risposta alle rapide e continue evoluzioni del mercato, sia con obiettivi volti alla transizione sostenibile dei portafogli sia in ottica di asset allocation. I nuovi prodotti a replica fisica sono:

–          l’iShares MSCI Global Semiconductors UCITS ETF: fondo che consente l’esposizione globale a società a grande, media e bassa capitalizzazione di mercati sviluppati ed emergenti, classificate nel gruppo di semiconduttori e relative apparecchiature, e concepito per escludere società coinvolte in armi controverse e nucleari, tabacco, armi da fuoco civili, carbone termico, sabbie bituminose o armi convenzionali e che non rispettano il Global Compact delle Nazioni Unite;

–          l’iShares MSCI USA ESG Enhanced UCITS ETF: fondo con un’esposizione diversificata a società statunitensi a grande e media capitalizzazione, che esclude società coinvolte in settori controversi (tra cui armi convenzionali) e aumenta la ponderazione di società con punteggio ESG (ambientale, sociale e di governance) più elevato. In particolare, questo fondo integra specificamente i dati climatici nel processo di investimento, andando a soddisfare il requisito del Climate Transition Benchmark (CTB) definito dall’Unione europea ed è allineato con un obiettivo di riscaldamento di 1,5°C, pur mantenendo un tracking error di 75 punti base rispetto al parent index.

La gamma di prodotti iShares disponibili su Borsa Italiana annovera 156 ETF, di cui 26 soluzioni sostenibili.