Bio-on: Tribunale Bologna dichiara fallimento

20 Dicembre 2019, di Mariangela Tessa

Il Tribunale di Bologna ha dichiarato il fallimento di Bio-On, nominando Giudice delegato Fabio Florini e Curatore fallimentare un collegio composto da Antonio Gaiani e da Luca Mandrioli, già Amministratore giudiziario.

Con la medesima sentenza il Tribunale di Bologna ha altresì disposto la continuazione temporanea dell’attività economica d’impresa autorizzando l’esercizio provvisorio, al fine di preservare la continuità aziendale con l’obiettivo di evitare che venga dissolta l’organizzazione produttiva nelle sue componenti di occupazione, tecnologiche e di avviamento.

La quotata della bioplastica era finita nella bufera la scorsa estate, dopo un report del fondo Quintessential dal titolo ‘Una nuova Parmalat a Bologna?’, in cui si definiva Bio-on come un “castello di carte”