Bilancia commerciale partite correnti: cala in Italia, sale in Ue

18 Novembre 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – In calo nel mese di settembre la bilancia commerciale delle partite correnti, ossia le transazioni internazionali dell’Italia con il resto del mondo. A renderlo noto la Banca d’Italia secondo cui il dato si attesta attorno ai 2,810 miliardi rispetto ai 3,368 miliardi di agosto.

Nel mese di settembre nell’Ue invece – secondo quanto ha reso noto nella sua prima stima l’Eurostat – si è registrato un balzo del surplus a 13,3 miliardi rispetto a 13,1 miliardi ad agosto, mentre un anno fa era di 13,5 miliardi.