Berlusconi rilancia Forza Italia, insieme a Parisi per il no al referendum

22 Luglio 2016, di Laura Naka Antonelli

Diffusa con una nota la strategia che l’ex premier Silvio Berlusconi intende adottare per rilanciare Forza Italia. La nota è stata diffusa al termine di un vertice che si è tenuto nella giornata di oggi ad Arcore. Per rilanciare Forza Italia, è necessario aprire al “contributo” di chi vuole entrare nella squadra, “a cominciare da Stefano Parisi”.

“Nel corso della riunione di oggi il presidente Silvio Berlusconi ha posto con forza la necessità di rilanciare l’azione politica di Forza Italia, per riannodare i fili del dialogo con quel popolo di centro destra che continua ad essere maggioranza nel Paese (..) I partecipanti all’incontro hanno condiviso l’intento del presidente Berlusconi di rafforzare l’organizzazione del partito e di rilanciare l’iniziativa politica, a cominciare dal referendum per garantire una netta affermazione del no”.

“Tutto questo anche attraverso l’apertura al contributo di chi intende condividere questo percorso politico a cominciare dai protagonisti delle recenti elezioni amministrative come Stefano Parisi”.