Berlusconi in ospedale. Medico Zangrillo: è stress per campagna elettorale

7 Dicembre 2016, di Laura Naka Antonelli

Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia, è stato ricoverato stamattina al San Raffaele per sottoporsi ad alcuni controlli, causa il ripresentarsi di problemi al “ritmo cardiaco”. Questo il commento del medico personale dell’ex premier, Alberto Zangrillo:

“Stiamo ultimando le ultime verifiche, sarà a breve dimesso. È stato un po’ di stress causato dal coinvolgimento psicofisico degli ultimi 15 giorni”, ha detto Zangrillo, riferendosi alla tensione del periodo di campagna elettorale per il NO al referendum costituzionale