Belgio: ordigno esplode a Bruxelles, nel mirino l’Istituto di Criminologia

29 Agosto 2016, di Mariangela Tessa

MILANO (WSI) – Una bomba è esplosa nella notte tra domenica e lunedì davanti ai laboratori dell’Istituto nazionale di criminologia belga, a Neder-Over-Heembeek, un quartiere a nord di Bruxelles.

Non ci sono feriti, ma un enorme incendio è scoppiato nell’edificio, visto da chilometri di distanza.

La Procura di Bruxelles non si è al momento pronunciata in alcun modo sulle cause dell’esplosione, che ha causato gravi danni all’interno della sede dell’Istituto.

Secondo la stampa belga, si sarebbe trattato di un attacco effettuato con un’automobile lanciata contro la sede dell’Istituto.