Bce, non cambia nulla su tassi e politiche

8 Giugno 2017, di Livia Liberatore

La Banca centrale europea manterrà tassi di interesse e politiche invariati. Questo è il verdetto uscito dalla riunione del direttivo in trasferta a Tallin. Il refi, tasso di rifinanziamento pronti contro termine, resta a livello zero, mentre il tasso sui depositi delle banche rimane in negativo dello 0,4. Invariato anche il tasso marginale a + 0,25%. I tassi chiave resteranno ai livelli attuali per un prolungato periodo di tempo.

Nessuna novità anche sul Quantitative easing, il piano di acquisti procederà al ritmo di 60 miliardi di euro al mese fino al dicembre 2017 e se necessario anche oltre. Attesa ora per le parole di Mario Draghi in conferenza stampa.