07:38 lunedì 27 Maggio 2024

Bce, Lane in vista del giorno clou: ‘Informazioni sufficienti per iniziare a tagliare i tassi’. Con un ‘ma’

“Abbiamo informazioni tali, in base a ciò che vediamo, per iniziare a tagliare i tassi di interesse” dell’area euro. E’ quanto ha detto Philip Lane, capo economista della Bce, in un’intervista rilasciata al Financial Times.

Lane ha rivendicato il successo della Banca centrale europea nel riuscire a far “scendere l’inflazione in modo tempestivo”.

Detto questo, “la politica monetaria deve rimanere in territorio restrittivo”.

Se poi “l’inflazione si avvicinerà in modo visibile al target (del 2%), il prossimo anno, allora potremo fare in modo che i tassi scendano ulteriormente”.

Imminente è la prossima riunione del Consiglio direttivo della Bce capitanata da Christine Lagarde, in calendario giovedì prossimo, 6 giugno 2024.

LEGGI ANCHE

Tassi Bce: rebus tagli dopo dato salari, cosa farà Lagarde? La risposta degli esperti e dei mercati

Bce: arriva il verdetto salari, l’inflazione avverte Lagarde. Taglio tassi euro: e ora?

Breaking news

12:28
Lufthansa in calo a Francoforte: -4,8%

Le azioni di Lufthansa subiscono un calo significativo alla Borsa di Francoforte dopo la raccomandazione di JP Morgan di vendere il titolo e la riduzione del target price. La compagnia aerea tedesca è alle prese con la procedura antitrust della UE per l’acquisizione di Ita.

12:27
Parmacotto, 25 milioni di finanziamento da Crédit Agricole, BPER e Banco BPM per espandersi all’estero

Crédit Agricole Italia, insieme a BPER e Banco BPM, ha concesso un finanziamento di 25 milioni di euro a Parmacotto per sostenere la sua espansione internazionale e i piani di crescita fino al 2027.

11:17
UE, la Cina è pronta a reagire dopo i dazi sui veicoli elettrici

La Cina ha dichiarato di riservarsi il diritto di presentare un reclamo all’Organizzazione mondiale del commercio (Omc) dopo l’annuncio dell’Unione europea sull’imposizione di dazi sui veicoli elettrici cinesi. Il portavoce del Ministero del Commercio cinese, He Yadong, ha affermato che la Cina adotterà tutte le misure necessarie per difendere i diritti e gli interessi delle imprese cinesi.

10:18
Chiusura in calo per la Borsa di Tokyo: Nikkei -0,4%

La Borsa di Tokyo ha chiuso in ribasso a causa delle perdite nei titoli automobilistici e assicurativi, mentre gli investitori attendono le decisioni della Banca del Giappone.

Leggi tutti