Bce, Lagarde: ‘scenario di base rimane su inflazione inferiore al 2% in medio termine’

27 Settembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

“Lo scenario di base della Bce rimane quello che prevede un tasso di inflazione (per l’area euro) inferiore al 2% nel medio periodo”. E’ quanto ha detto Christine Lagarde, numero uno della Banca centrale europea.

“Ci sono alcuni fattori che potrebbero scatenare pressioni sui prezzi più forti rispetto a quanto anticipato, ma ci sono al momento segnali limitati che indicano un rischio del genere – ha continuato Lagarde – La Bce continua a ritenere che i rialzi di questa inflazione siano in gran parte temporanei”.