Barclays, vaccino Pfizer BioNtech supera attese in efficacia e tempistiche produzione

9 Novembre 2020, di Alberto Battaglia

“Dal punto di vista dell’efficacia, un tasso di protezione superiore 90% è di gran lunga maggiore al limite minimo fissato dalla FDA per l’approvazione che è del 50%”, ha commentato Emily Field, analista Midcap European Pharmaceuticals di Barclays, in merito ai positivi risultati emersi dal vaccino di Pfizer e BioNtech.

“Il dottor Anthony Fauci, in un discorso ad agosto, affermò che avrebbe voluto che un vaccino fosse efficace al ‘75% o più …’. La maggior parte delle nostre recenti conversazioni con gli investitori ha suggerito che il mercato avrebbe accettato un’efficacia del 60-70%, quindi questo risultato del 90% sembra essere molto più avanti delle aspettative di base”, ha aggiunto, “anche le tempistiche sembrano essere in linea con le migliori aspettative del mercato”