Barclays: primo trimestre in rosso, pesa multa negli Usa

26 Aprile 2018, di Mariangela Tessa

Primo trimestre in rosso per la banca britannica Barclays, che tra gennaio e marzo ha registrato una perdita netta di 764 milioni di sterline (874 milioni di euro), contro un guadagno di 190 milioni di sterline effettuato l’anno scorso.

Sui conti pesa un contenzioso che ha portato al pagamento di una pesante sanzione agli Stati Uniti. Per il 2018 la banca ha confermato un dividendo da 6,5 pence per azione come guidance.