Bankitalia, sofferenze lorde in crescita a febbraio. Giù quelle nette

11 Aprile 2017, di Alberto Battaglia

Secondo gli ultimi dati Bankitalia l’ammontare delle sofferenze lorde, il valore di libro dei crediti di più difficile recupero, è aumentato a febbraio a 203,1 miliardi, un aumento dell’1,5% su gennaio (+7,5% annuo). Il dato, depurato degli effetti delle cartolarizzazioni e i crediti ceduti e cancellati, rivela un aumento annuo dell’11,7% su base mensile.
Allo stesso tempo le sofferenze nette, che scontano le svalutazioni, sono scese dello 0,4% a 77 miliardi.
Migliora anche il credito alle famiglie del 2,2% annuo e dello 0,1% per quanto riguarda quello diretto alle imprese. La raccolta è cresciuta, inoltre, del 4% per quanto riguarda i depositi del settore privato e del 14,6% la raccolta obbligazionaria.
.