Bankitalia: imprese pessimiste, giudizio su economia resta sfavorevole

14 Ottobre 2019, di Alessandra Caparello

Pur se migliorano, i giudizi delle imprese sulla situazione economica generale sono sfavorevoli. Così un’indagine della Banca d’Italia condotta tra il 29 agosto e il 19 settembre 2019 presso le imprese italiane dell’industria e dei servizi con almeno 50 addetti.

Le valutazioni sulle condizioni operative della propria impresa restano negative, soprattutto nell’industria in senso stretto anche per effetto delle tensioni commerciali internazionali; sono invece in miglioramento i giudizi sulle prospettive a breve termine della domanda, nonostante una minore crescita delle esportazioni”.