Banco BPM presenta nuovo piano: utile netto previsto a oltre 1 miliardo in 2024, dividend payout al 40%

5 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

L’utile netto di Gruppo crescerà a ~€1,05 miliardi a fine Piano (CAGR del +33,4% tra il 2020 e il 2024), corrispondente ad un RoTE >9% al 2024. E’ quanto si legge nel comunicato di Banco BPM relativo al nuovo piano industriale della banca guidata dall’AD Giuseppe Castagna. La nota sottolinea che “a forte posizione patrimoniale della banca e la sostenuta generazione di capitale in arco piano consentiranno di garantire una rilevante remunerazione per gli azionisti, con un dividend payout in arco piano pari al 40%, e di raggiungere un CET 1 ratio Fully Loaded a fine 2024 pari a circa 14,4% (vs. 13,3% al 30/09/2021), un bufferrispetto al CET1 minimum capital requirement e un MDA buffer a +590 pb”.