Banco BPM: collocato con successo bond da 500 milioni con scadenza a cinque anni

17 Giugno 2019, di Alessandra Caparello

Si conclude con successo il collocamento da parte di Banco BPM di un’obbligazione senior preferred unsecured per un ammontare di 500 milioni e con scadenza a cinque anni.

L’obbligazione paga una cedola fissa del 2,50% e ha un prezzo di emissione pari a 99,384% equivalente a uno spread del 2,80% sopra il tasso swap a 5 anni. Buona la domanda, sia dall’Italia che dall’estero, con un totale di circa 90 investitori coinvolti e con un’allocazione geografica che vede in testa l’Italia (64%), seguita da UK e Irlanda al 14%. Per quanto riguarda l’allocazione per tipologia di investitori prevalgono i  fund manager col 60%, seguiti dalle banche 33%.